Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

domenica 18 marzo Giornata per Buggiano

DOMENICA 18 MARZO 'GIORNATA PER BUGGIANO'

Si svolgerà a partire dalle ore 8,30 la tradizionale pulizia del paese, appuntamento iniziale della stagione, che si conclude con il pranzo sociale presso il Circolino di Buggiano Castello alle ore 13,30.

I partecipanti si ritroveranno con i propri attrezzi in Piazza Pretorio alle ore 8,30. Per il pranzo è obbligatoria la prenotazione entro il 16 marzo, per chi non ha partecipato ai 'lavori' il contributo è di 10€.

In caso di pioggia l'appuntamento è rifissato per il 25 marzo.

 

buggiano, CASTELLO, Giornata per Buggiano

11 marzo - concerto rassegna Floema - Fondazione Promusica

Domenica 11 marzo alle ore 11, 30 presso il Palazzo Pretorio di Buggiano Castello ospiteremo uno degli incontri musicali del progetto Floema dell Fondazione Pistoiese Promusica, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Protagonisti saranno Fabrizio Datteri al pianoforte e Irena Kavcic al flauto, che eseguiranno musiche di Bach, Reinecke e Poulenc. Ingresso gratuito.

buggiano, concerto, musica pianistica , musica classica, concerti di musica

7 ottobre Recital del pianista A.Hintchev

 

Sabato 7 ottobre, alle ore 21,00, presso la Badia di Maria Santissima della Salute e S. Nicolao Vescovo a Buggiano Castello, avrà luogo il recital del pianista Alexandre Hintchev "Il Pianoforte come Elisir d'Amore", con l'esecuzione di musiche  di W. A. Mozart, P. J. Tchaikovsky, R. Schumann, F. Liszt, 

con il patrocinio del Comune di Buggiano

e del Consolato Generale della Repubblica di Bulgaria di Milano.

Al concerto sarà  presente  il Console Generale di Bulgaria Rossen Roufev, e il Maestro Pierangelo Conte Direttore Artistico del Teatro del Maggio di Firenze.

Alexandre Hintchev  nato a Sofia in una famiglia di musicisti, esordisce giovanissimo  eseguendo il Concerto per pianoforte ed orchestra di  Grieg.  Si laurea poi all'Accademia Musicale di Sofia con M° Konstantin Ganev  e successivamente, all'Accademia di Santa Cecilia di Roma con M° Vincenzo Vitale.

 Nel corso della sua carriera Alexander Hintchev ha beneficiato dei preziosi consigli di Sviatoslav Richter, Yakov Flier, Alexis Weissenberg, Luciano Berio, Sergio Fiorentino, George Pretre.  E' premiato al Concorso Internazionale F. Busoni di Bolzano e vince il 1° premio di Esecuzione Pianistica a Budapest (Ungheria).

 

Alexander Hintchev ha tenuto e tiene recital in Italia, Austria, Spagna, Bulgaria, Germania, Russia, Ucraina, Lituania, Francia, Ungheria, Belgio, USA, Giappone, Olanda, Mexico.  

Come solista ha suonato sotto la direzione di eminenti direttori quali Emil Tabakov, Ettore Gracis, Franco Caracciolo, Pierre Colombo, Bruno Aprea, Meir Minsky, Samuel Friedmann e con rinomate orchestre tra cui 'Orchestra Filarmonica di Sofia, della RAI di Napoli, Orchestra Sinfonica di Lecce, dello Stato del Mexico, di Nagoya (Giappone). Ha suonato in duo con Kathy Berberian, Boris Christoff, Franco Maggio Ormezowsky e  Nicolas Chumacenco.

Si è esibito in prestigiose sale quali la "Konzerthaus" di Vienna, il Teatro Grande di Bergamo (per il "Festival Pianistico Internazionale di Bergamo e Brescia"), il Teatro Massimo di Palermo, il Teatro di San Carlo di Napoli, il Teatro Comunale di  Genova, il Teatro Petruzzelli di Bari, il Teatro Comunale di Firenze (per il Maggio Musicale Fiorentino), Palazzo Labia di Venezia, il Gonfalone di Roma, la Sala Grande "Tchaykowsky" del Conservatorio di Mosca, la Grande Sala della Filarmonica di Budapest, il Teatro delle Erbe di Milano  (per la "Società  dei Concerti"), l'Auditorium di Bruxelles, la Sala Filarmonica "Nagoya" di Tokio.

 

  Alexander Hintchev  è stato invitato da Claudio Abbado per il Festival "Wien Modern" (1983) e ha tenuto recitals con la presentazione di Peter Maag.

 

 

Ha fatto parte di giurie in concorsi nazionali e internazionali come "Casella" di Napoli. Tiene numerose Master-Class: Accademia "Caccini" di Monopoli in Val D'Arno (Pisa); Conservatorio "S. Pietro a Majella" di Napoli;  Università  Cattolica di Washington; Euro Music Festival  Leipzig (Germania).

 

Ingresso gratuito, per maggiori informazioni seguici su Facebook Associazioneculturalebuggianocastello.

 

 

 

3 settembre Le Mostre di Alex Milani quadri e sculture

Domenica 3 settembre dalle ore 17 sarà inaugurata la mostra di Alex Milani con quadri e sculture in legno. L'artista di origini svizzere ha scelto ormai da 43 anni di vivere a Buggiano Castello, luogo di ispirazione per le sue opere che 'sono il motore della mia vita e con loro serenamente affronto la vecchiaia perchè non la considero una malattia'. La mostra resterà aperta tutte le domeniche con orario 16,00/19,00 fino al 29 ottobre. Ingresso gratuito.

2 SETTEMBRE CONCERTO DI PIANOFORTE E FLAUTO

Sabato 2 settembre alle 21.30, nella Piazza Pretorio di Buggiano Castello, si svolgerà  il concerto : " VA PENSIERO :  il salotto musicale al castello di Buggiano " dei maestri Arcadio Baracchi flautista,  Angela Avanzati e Giuseppe Tavanti  pianisti.

 

Ingresso Gratuito. In caso di pioggia il concerto sarà  spostato nella Badia di Maria Ss. della Salute e San Niccolao.

info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o facebook associazione culturale buggiano castello

Continua a leggere

29 luglio 24esimo Premio Boris Christoff

Sabato 29 luglio in Piazza Pretorio a Buggiano Castello si terrà la premiazione del 24° Premio Boris Christoff che ogni anno premia un' eccellenza della musica classica. Il Premio sotto la direzione del Maestro Fabrizio Datteri verrà consegnato al violinista Alberto Bologni e al pianista Simone Soldati, che si esibiranno con un concerto di musica classica. Entrambe insegnano all' Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini di Lucca e vantano un curriculum internazionale di collaborazioni e partecipazioni ai più importanti festival e rassegne musicali.

Ingresso gratuito, per maggiori informazioni seguici su Facebook Associazioneculturalebuggianocastello.

 

buggiano, boris christoff , concerto, musica classica, concerti di musica

21 luglio 'Britten Youth String Orchestra' by Loes Visser

La 'Britten Youth string Orchestra' è stata fondata nel 2007 dalla Direttrice Loes Visser, che ha creatol' orchestra riunendo i migliori giovani strumentisti olandesi. Loes Visser e l'orchestra sono strettamente legati al Conservatorio ArtEZ di Arnhem nei Paesi Bassi. Negli anni hanno partecipato ai loro tour nazionali e internazionali grandi solisti di talento come Daniel Wayenberg (pianoforte), Liza Ferschtman (violino), MariaMilstein (violino), Gavriel Lipkind (violoncello).

Il 21 luglio in Piazza Pretorio a Buggiano Castello  alle ore 21,30 l'orchestra si esibirà in una selezione di operedi A. Piazzolla, D. Shostakovic, G. Rossini, A.Dvorak, G. B. Pergolesi, M.Bruch e A. Arold. Parteciperanno inoltre la soprano Roza Herwing e le violiniste Tina Draadjer e Vivian de Graaf. In collaborazione con il festival delle Orchestre Giovanili - Fog.

Ingresso Gratuito. Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure su facebook associaizoneculturalebuggianocastello

buggiano, pretorio, associazione culturale buggiano castello;, concerto, loes visser, britten youth string orchestra

15 luglio Il GAD a Buggiano Castello

La commedia di Candido

 

Il GAD Città di Pistoia torna a Buggiano Castello con La commedia di Candido sabato 15 luglio ore 21 in Piazza Pretorio. 

Il GAD Città di Pistoia porta in scena un testo dell’autore contemporaneo fiorentino Stefano Massini, affidato alla regia di Enrico Melosi, membro della compagnia fin dagli esordi. 

Un testo che rende omaggio al Candide di Voltaire, con una commedia ironica e graffiante che rende omaggio all'Età dei Lumi: la fantasiosa attrice Augustine si trova al centro di una vicenda assurda, fatta di spionaggio e segreti, che ha per protagonisti Denis Diderot, Jean Jacques Rousseau e il celebre Voltaire. La commedia di Massini non è una fedele celebrazione del testo originale: l’autore ha preferito immaginare un’avventura un po’ noir, un vortice di travestimenti e inganni, tutto pervaso da una forte vena comica. 

Guidati dal regista Enrico Melosi, gli attori della storica compagnia diretta da Franco Checci: Irene Pieraccini, Elvio Norcia, Fabio Gonfiantini, Enrico Melosi, Edoardo Desideri, Raffaella Maino, Marisa Schiano, Deborah Guidi, Antonella Ferro, Rossella Fedi, Raffaele Totaro, Gennaro Criscuolo, Andrea Rossini, Andrea Gonfiantini; scene e costumi di Fabio Gonfiantini. 

Ingresso: 5€, gratuito per ragazzi sotto i 10 anni. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

buggiano, teatro;, GAD

8 luglio MUSICA LIVE IN PIAZZA PRETORIO

UNA SERATA DI MUSICA LIVE nell'incantevole Piazza Pretorio di BUGGIANO CASTELLO con la Band "RUM &PERA" e la loro Disco-Music anni 70.

NON MANCARE!!!!!! sabato 8 luglio ore 21,30

-La Storia della Band RUM&PERA-

"Nascono nel 2001 dalle ceneri di un gruppo funk-rock che era rimasto orfano del bassista e del chitarrista. Per colmare il vuoto, furono chiamati T. S. alla chitarra e Luigi Di Raddo al basso (elemento che non cambierà piu). Alla prima serata fu cambiato nome al gruppo proprio per volere del bassista e a 10 minuti dall'inizio del concerto dopo una serie di battute e risate, con menù alla mano, ecco il nome RUM&PERA. Da allora molti cambiamenti: dal genere che fu da subito fu più vicino alla Disco-music, al look del gruppo con abbigliamento ed elementi che facessero riferimento agli anni '70. Questo format è molto piaciuto ed ha permesso e tutt'ora permette alla band di essere richiesta sia per concerti in locali sia in eventi mondani, pubblici e privati. La attuale formazione è così composta: - Elena Nencetti,Paola Bivona VOCE - Marco Caralli CHITARRA - David Perondi TASTIERA - Mirco Latino BATTERIA -Luigi Di Raddo BASSO e VOCE. L' 8 Luglio a Buggiano Castello sarà una serata assolutamente strepitosa, in quanto avremo sul palco insieme a noi una voce che per un periodo è stata la nostra front-girl...Mary Filizola...Buona musica e buon divertimento!!! "

1 luglio Prendo in prestito tua moglie

Sabato 1 luglio  va in scena il teatro a Buggiano Castello con la compagnia teatrale I Mercanti di Parole, che metterà in scena la commedia brillante PRENDO IN PRESTITO TUA MOGLIE, di Luca Franco. 

Nicola e Massimo sono due amici che abitano vicini. La loro abitudinarietà viene sconvolta dalla visita inaspettata del padre di Nicola. Il problema è che lui è gay e convive con un altro uomo, ma suo padre non lo sa! Per sbrigare la situazione Nicola chiede a Massimo di farsi prestare per pochi giorni sua moglie. Equivoci, risate ed incomprensioni caratterizzano tutta la seconda parte della commedia in una escalation di emozioni che coinvolgerà tutto il pubblico presente.

La compagnia I Mercanti di Parole è nata a Pescia  nel 1986: le prime opere teatrali messe in scena sono di tipo tradizionale, poi scoprono la commedia in vernacolo. Il più grande successo "Don Camillo" portato in scena anche fuori dai confini regionali e nazionali (Norcia, Roncole Verdi e Ouillens, in Francia). 

Dopo una pausa, la compagnia si riunisce nel 2008: da quel momento sono state realizzate 7 commedie in 50 repliche, recitando fra Viareggio e Casciana terme, Montecatini Alto, Popiglio e Villa Basilica.  

Info: sabato 1 luglio, ore 21, Piazza Pretorio a Buggiano Castello. Biglietto 5 euro (bambini sotto i dieci anni gratuito) 

 

teatro;, associazione culturale buggiano castello;, i mercanti di parole

XXXIX giornata di studi storici "E.Coturri"

giornata studi storici 2017

Sabato 27 maggio, a partire dalle 9.00, nella sede di Palazzo Pretorio a Buggiano Castello, nove  esponenti del mondo accademico italiano interverranno al convegno “Terre alte e terre basse. I beni comuni nella Valdinievole medievale e moderna”, organizzato da Associazione Culturale Buggiano Castello e Comune di Buggiano.

Il professor Giampaolo Francesconi presiederà e coordinerà la giornata, alla quale interverranno Riccardo Rao, Luca Mannori, Alberto Maria Onori, Alberto Malvolti, Alessio di Bene, Paolo Cipriani, Elena Gonnelli, Alessandra Boretti e lo stesso Francesconi; in apertura, i saluti del presidente dell’Associazione, Antonio Disperati, e del sindaco di Buggiano, Andrea Taddei.

 

SESSIONE MATTUTINA, DALLE ORE 9

Saluti delle Autorità

Riccardo Rao "La medievistica e i beni comuni: percorsi storiografici e nuove prospettive"

Luca Mannori  "I beni comuni in età moderna: per una introduzione storico-giuridica"

Giampaolo Francesconi "Il Padule, le città e le terre collettive. Un contrasto solo apparente"

Alberto Maria Onori "Proprietà, possesso, giurisdizione. Le Opere dei Comuni di Valdinievole e i loro patrimoni fra Medioevo ed Età moderna"

Alberto Malvolti "Usi collettivi e difesa delle proprietà comunali nelle Cerbaie di Fucecchio tra Medioevo ed Età moderna"

SESSIONE POMERIDIANA, DALLE ORE 15

Alessio di Bene, Paolo Cipriani "Proprietà comuni nelle località di Medicina e Fibbialla in Valleriana" 

Elena Gonnelli "La trasformazione dei beni comuni in Valdinievole: due rescritti cosimiani relativi a Montecatini e Monsummano (1619-1620)"

Alessandra Boretti "Gli usi civici giungono fino ai nostri giorni: il caso di Pescia"

Al termine, presentazione degli atti della Giornata di studi storici 2016, a cura di Omero Nardini.

 

“Il tema di quest’anno sono i beni comuni, che per secoli hanno rappresentato l'«altro modo di possedere» delle comunità di antico regime. Questo grande tema, al confine fra storia politica, economica e giuridica, ha rappresentato uno dei fili rossi della storiografia del Novecento e ha vissuto in tempi recenti un importante recupero di attenzione da parte dei medievisti e non solo.” scrive in una nota il professor Francesconi, presidente del Comitato Scientifico della Giornata di studi storici. “Il convegno si propone di indagarne la lunga evoluzione per un'area sui generis come la Valdinievole medievale e moderna, dove la proprietà collettiva ha goduto di un'attenzione minore della sua effettiva importanza storica.”

“Il convegno storico è uno degli eventi principali organizzati dall’associazione, fin dalla sua nascita, e giunge quest’anno alla sua trentanovesima edizione” afferma il presidente Disperati. “Voglio ringraziare i relatori che interverranno alla giornata di studi e l’intero Comitato Scientifico, che lavora durante tutto l’anno per poter realizzare questa iniziativa, oltre che ai soci e volontari dell’associazione, sempre pronti a dare una mano per lo svolgimento delle manifestazioni dell’associazione”.

 

 

 

www.buggianocastello.it

www.lacampagnadentrolemura.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASSOCIAZIONE BUGGIANO CASTELLO

piazza Pretorio, 1 // 51011 Buggiano (PT)

INFO UTILI

tel. +39.366.1595227