Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Associazione

L'Associazione Culturale Buggiano Castello è un'associazione no profit che ha come scopo principale la tutela del borgo medievale e la sua promozione attraverso manifestazioni culturali di alto livello. In particolare, si occupa di:

  • - tutelare l'architettura del paesaggio;
  • - organizzare la manifestazione biennale "La campagna dentro le mura";
  • - realizzare convegni storici, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale;
  • - promuovere e valorizzare artisti nel campo della musica e delle arti figurative;
  • - assegnare borse di studio per studenti meritevoli della scuola dell'obbligo;
  • - organizzare spettacoli, mostre e concerti.



Nello statuto del 2001, è sottolineato che l'Associazione "è un centro permanente di vita associativa a carattere volontario e democratico, la cui attività è espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo". Manifestazione principale di questo senso civico, che pervade l'intera comunità buggianese, è la cura che viene dedicata al borgo: tutti gli abitanti si occupano della pulizia degli spazi pubblici e della loro decorazione con fiori, piante e rampicanti, uilizzando la stessa attenzione e sensibilità con cui ornano i loro spazi privati.

Il consiglio
Il giorno 28 novembre 2016 si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo dell'Associazione Culturale Buggiano Castello. L'attuale consiglio, che resterà in carica fino al 2019, è composto da: Antonio Disperati (presidente), Enrico Coturri (vicepresidente), Alessandra Vannini (tesoriere), Paola Nocentini (segretario) e i consiglieri Gabriella Arrigoni, Mirna Badioli, Riccardo Braccini, Carlo Canepari, Francesca Cinelli, Luciano Disperati, Simone Girolami, Luciano Mazzoni, Filiberto Segatto, Vanna Tintori, e Miranda Vitali

La storia
La prima struttura associativa, la "Pro Buggiano Castello", nasce nel 1972 su libera iniziativa di un gruppo di persone unite dall'amore per l'antico paese mediavale ed intenzionate a promuovere iniziative ricreative e culturali per favorire la vita della comunità. Nonastante sia nata come associazione di paese, la Pro Buggiano Castello si è aperta fin da subito ad accogliere anche persone che, pur non abitando nel borgo, dimostravano un particolare legame affettivo con esso. Nel 1987 la "Pro Buggiano Castello" si trasforma in "Associazione culturale Buggiano Castello" ereditando dal gruppo originario lo scopo di promozione e tutela del borgo.

Soci fondatori
Enrico Coturri; Giuseppe Pierini; Carlo Carlini; Aligi Cardelli; Giuseppe Clari; Luigi Dami; Giancarlo Panconesi; Vivaldo Pasquinelli; Rolando Puccini; Gigliola Schiavelli; Marcello Cappelli; Germano Pellegrini; Giovannino Vitelli; Mirella Bellandi; Mauro Cardelli; Mario Fattorini; Marcello Niccoli; Renata Sacchi; Rino Zei; don Giuliano Panattoni; Corrado Cialdoni; Ivano Fattorini; Argentina Grifoni; Ezio Pasquini; Giovanni Pierini; Rodolfo Torre.
Enrico Coturri e Giancarlo Panconesi sono stati i due presidenti che si sono succeduti nel periodo 1972/99 e 1999/2010; dal 2010/2016 è stato presidente Gionata Giacomelli, dal 2016 è presidente Antonio Disperati.

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

www.buggianocastello.it

www.lacampagnadentrolemura.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASSOCIAZIONE BUGGIANO CASTELLO

piazza Pretorio, 1 // 51011 Buggiano (PT)

INFO UTILI

tel. +39.366.1595227

 Progetto Web woola.it - © Copyright 2015 buggianocastello.com