Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

22 23 settembre Festival della Storia e dell' Editoria local

festival della storia e editoria locale

Sabato 22 e domenica 23 settembre partecipiamo al Festival della Storia e dell' Editoria locale organizzato alla Biblioteca Forteguerriana di Pistoia. Avremo per le due giornate una postazione dove esporremo e venderemo le nostre pubblicazioni. Orario 10-13 15-19. Maggiori dettagli: www.forteguerriana.comune.pistoia.it

Sabato 4 agosto ore 21 25° Premio Boris Cristoff

paolo carlini

Sabato 4 agosto alle ore 21 nella cornice di Piazza Pretorio a Buggiano Castello verrà consegnato il 25° Premio Boris Cristoff al Maestro Paolo Carlini, che si esibirà accompagnato al piano dal Maestro Fabrizio Datteri. A margine della serata verrà consegnata anche la Borsa di Studio Lory ed Enrico Coturri per lo studente/essa più meritevole della Scuola Media di Borgo a Buggiano.

CURRICULUM VITAE del Maestro Paolo Carlini:

Dopo il diploma conseguito con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Ferrara sotto la guida di Vittorio Gavioli, si perfeziona in seguito con Marco Costantini e Klaus Thunemann. Dal 1987 e' Primo fagotto solista dell'Orchestra della Toscana  e collabora in tale ruolo con le orchestre del Teatro alla Scala di Milano, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di S.Cecilia,le orchestre dei Teatri Fenice di Venezia,Comunale di Bologna,Opera di Roma ,Filarmonica della Scala ,I Solisti Veneti,I Virtuosi Italiani,I Solisti di Mosca suonando sotto la direzione di C.Abbado,R.Muti,M-W Chung,E.P.Salonen,D.Harding,D.Gatti,G.Noseda,R.F.De Burgos,E.Inbal,Y.Tate. Nella musica da camera ha collaborato con J.Jansen,J.Raclin,P.Vernikov,M.Quarta,A.Meunier,A.Pay,B.Canino,A.Specchi,H.Schellenberger ed ha suonato presso Carnegie Hall di New York,Mozarteum di Salisburgo,Auditorio Nacional di Madrid,Conservatorio di Tel Aviv,KKL Lucerna,Concert Hall di Tokyo e Hong-Kong, i festival di Stresa, Lubljana,Nizza, Monaco di Baviera,ERF. Da sempre impegnato nella musica contemporanea ha collaborato con L.Berio,S.Gubaidulina,S.Bussotti,J.Francaix,L.Einaudi ed i piu' importanti compositori del nostro tempo hanno dedicato opere a Paolo Carlini determinando un considerevole sviluppo del repertorio solistico per fagotto dai premi Oscar Ennio Morricone e Luis Bacalov,Ivan Fedele, Azio Corghi,Luis De Pablo,Giorgio Gaslini,Marcello Panni,Claudio Ambrosini,Carlo Boccadoro,Nicola Sani,Giancarlo Cardini,Carlo Galante,Alessandro Solbiati,Giorgio Colombo Taccani, Mateo Soto,Johnterly Plumeri,Dimitri Nicolau. Numerose le registrazioni discografiche in veste solistica per Sony Classical,CPO,Chandos,Naxos,Stradivarius, EMA Records,Tactus.Regolarmente invitato a tenere masterclass presso CNSMD di Lione,New York University, Conservatorio Superiore di Siviglia,Haute Ecole de Musique di Losanna, Conservatorio Rachmaninov di Rostov on Don,Conservatorio di Kazan, Ural Music College di Yekaterinburg. E' docente di fagotto presso il Conservatorio  P.Mascagni di Livorno. 

 

 

Sabato 28 luglio commedia teatrale de I Mercanti di Parole

torno presto papa

Sabato 28 luglio alle ore 21,00 la compagnia amatoriale valdinievolina 'I Mercanti di Parole' metterà in scena la commedia di Luca Franco 'Torno presto papà'.

Un viaggio all’interno del mondo degli anziani, con un occhio divertito e mai irrispettoso. La brillante commedia in due atti racconta la vicenda di alcuni vecchietti all’interno di una casa di riposo: gli spassosi dialoghi tra loro, i botta e risposta con delle infermiere un po’ particolari, la voglia di amare anche in età avanzata, sono alcuni degli ingredienti che condiscono questa descrizione molto attuale. Non mancano momenti di emozione e di riflessione, che si intersecano perfettamente con le innumerevoli risate che si possono fare osservando e ascoltando questi simpatici vecchietti. Tornerà il figlio di Salvatore, come spera lui? Riuscirà Concetta a conquistare il suo amato e attempato signore?
Questo e altro accompagnano un’ora e mezza di puro divertimento. Salvatore si trova in un ospizio per anziani da otto anni e da otto anni aspetta che suo figlio torni a prenderlo; nel frattempo rifiuta le avance di Concetta, innamorata di lui. I dialoghi tra i vecchietti (uno sordo, uno un po’ lunatico, una molto pia) fanno capire come la vita passa inesorabilmente ma, nonostante questo, l’amore e la voglia di vivere rimane accesa in ognuno di loro….E l’amore ancora una volta trionferà…...anche se

15 luglio 21,15 Hillingdon Music Centre in Concert

Domenica 15 luglio alle ore 21,15 in Piazza Pretorio si esibirà l'orchestra di 60 elementi della Hillingdon Music Centre di Londra. Una scuola di musica, rivolta ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, che insegna a suonare gli strumenti e ad esibirsi da subito in gruppo. Nel periodo estivo la scuola organizza concerti in giro per l' Europa. come vacanza-studio e da modo ai ragazzi di esibirsi e imparare la vita dal palco. Ingresso gratuito.

 

13 luglio ore 21,30 How Now Brown Cow solo musica irlandese

Venerdì 13 luglio Piazza Pretorio si tingerà di verde! Dalle 21,30 la musica del gruppo How Now Brown Cow ci trasporterà in Irlanda. La formazione valdinievolina ci allieterà con l'inconfondibile sound della musica tradizionale irlandese. Ingresso gratuito.

Sabato 7 luglio commedia teatrale del Gad di Pistoia

Gad di Pistoia

Sabato 7 luglio alle ore 21,00 in Piazza Pretorio si terrà la rappresentazione teatrale del Gad città di Pistoia dal titolo "Francesco Andreini pistoriense e la Compagnia de 'I Comici Gelosi' " con la partecipazione del gruppo di ballo rinascimentale 'L' Aura' di Castellina. Testo e regia di Enrico Melosi. Ingresso unico 5,00€, ingresso gratuito per i bambini.

Borsa di studio 'Enrico e Lory Coturri' ed. 2018

borsa di studio

Pubblicato il Bando della Borsa di Studio 'Enrico e Lory Coturri' rivolto agli alunni della Scuola Media del Comune di Buggiano. L' assegnazione avverà il 4 agosto in Piazza Pretorio a Buggiano Castello.

Sabato 2 giugno ore 17 Mostra Roberto Venturi

mostra pittura

Sabato 2 giugno alle ore 17,00 nel Palazzo Pretorio di Buggiano Castello sarà inaugurata la mostra 'Paesi, Nature e Figure' del pittore Roberto Venturi. La mostra sarà introdotta dal Prof. Carlo Canepari e presentata dallo scrittore Carlo Lapucci, catalogo Edizioni Polistampa di Firenze. La mostra resterà aperta tutte le domeniche dalle ore 15 alle ore 19 fino al 4 agosto. Altre aperture su appuntamento, chiamando il numero 320.9110367.

26 maggio 40° Giornata di Studi Storici Enrico Coturri

Sabato 26 maggio dalle ore 9,00 inizierà il 40° Giornata di Studi Storici 'Enrico Coturri'. Tema di quest'anno 'Una quasi continuata città' Urbanistica e governo del territorio in Valdinievole dal Medioevo al Novecento. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Buggiano Andrea Taddei e del Presidente dell' Ass. culturale Buggiano castello Antonio Disperati, Vincenza Papini dell' Istituto Storico Lucchese ripercorrerà i 40 anni di Covegni dell' Associazione Culturale Buggiano Castello.

PROGRAMMA:

ore 9,00 inizio dei Lavori

Italo Moretti - Univ. degli Studi di Siena - Introduzione al Convegno

Giampaolo Francesconi - Società Pistoiese di Storia Patria - Una terra di frontiera fra colli e acque. Geografie del 'vivere' nella Valdinievole della fine del Medioevo.

Rossano Pazzagli - Univ. degli Studi del Molise - Una storia in discesa: economia e squilibri territoriali fra '700 e '800

Leonardo Rombai - Univ. degli Studi di Firenze - Vie di comunicazione e assetto territoriale. Strade, ferrovia e autostrada e processi demografici-urbanistici ed economici nella Valdinievole contemporanea

ore 13,00/15,00 sospensione dei Lavori (pranzo presso il Ristorante Sant' Elena, previa registrazione la mattina)

Metello Bonanno - Istituto Storico della Resistenza e dell' età Contemporanea di Pistoia - Il '900: il 'boom' economico e le trasformazioni del paesaggio

Fabio Lucchesi - Univ. degli Studi di Firenze - Valdinievole e dispersione insediativa: 1850-2018

Biagio Guccione - Univ. degli Studi di Firenze - La Svizzera pesciatina: tra conservazione e valorizzazione

ore 16,30 dibattito e conclusioni. Distribuzione degli atti del convegno del 2017.

Domenica 25 marzo ore 16 inaugurazione mostra fotografica

Domenica 25 marzo alle ore 16 nelle sale storiche del Palazzo Pretorio di Buggiano castello verrà inaugurata la mostra fotografica 'Val d' Orcia, il fascino di una terra' del fotografo Cristian Cacciatore. La mostra raccoglie una serie di foto realizzate negli anni, che immortalano questa terra toscana ricca di colori e atmosfere. La mostra sarà aperta fino al 4maggio.

www.cristiancacciatore.it

 

domenica 18 marzo Giornata per Buggiano

DOMENICA 18 MARZO 'GIORNATA PER BUGGIANO'

Si svolgerà a partire dalle ore 8,30 la tradizionale pulizia del paese, appuntamento iniziale della stagione, che si conclude con il pranzo sociale presso il Circolino di Buggiano Castello alle ore 13,30.

I partecipanti si ritroveranno con i propri attrezzi in Piazza Pretorio alle ore 8,30. Per il pranzo è obbligatoria la prenotazione entro il 16 marzo, per chi non ha partecipato ai 'lavori' il contributo è di 10€.

In caso di pioggia l'appuntamento è rifissato per il 25 marzo.

 

11 marzo - concerto rassegna Floema - Fondazione Promusica

Domenica 11 marzo alle ore 11, 30 presso il Palazzo Pretorio di Buggiano Castello ospiteremo uno degli incontri musicali del progetto Floema dell Fondazione Pistoiese Promusica, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Protagonisti saranno Fabrizio Datteri al pianoforte e Irena Kavcic al flauto, che eseguiranno musiche di Bach, Reinecke e Poulenc. Ingresso gratuito.

7 ottobre Recital del pianista A.Hintchev

 

Sabato 7 ottobre, alle ore 21,00, presso la Badia di Maria Santissima della Salute e S. Nicolao Vescovo a Buggiano Castello, avrà luogo il recital del pianista Alexandre Hintchev "Il Pianoforte come Elisir d'Amore", con l'esecuzione di musiche  di W. A. Mozart, P. J. Tchaikovsky, R. Schumann, F. Liszt, 

con il patrocinio del Comune di Buggiano

e del Consolato Generale della Repubblica di Bulgaria di Milano.

Al concerto sarà  presente  il Console Generale di Bulgaria Rossen Roufev, e il Maestro Pierangelo Conte Direttore Artistico del Teatro del Maggio di Firenze.

Alexandre Hintchev  nato a Sofia in una famiglia di musicisti, esordisce giovanissimo  eseguendo il Concerto per pianoforte ed orchestra di  Grieg.  Si laurea poi all'Accademia Musicale di Sofia con M° Konstantin Ganev  e successivamente, all'Accademia di Santa Cecilia di Roma con M° Vincenzo Vitale.

 Nel corso della sua carriera Alexander Hintchev ha beneficiato dei preziosi consigli di Sviatoslav Richter, Yakov Flier, Alexis Weissenberg, Luciano Berio, Sergio Fiorentino, George Pretre.  E' premiato al Concorso Internazionale F. Busoni di Bolzano e vince il 1° premio di Esecuzione Pianistica a Budapest (Ungheria).

 

Alexander Hintchev ha tenuto e tiene recital in Italia, Austria, Spagna, Bulgaria, Germania, Russia, Ucraina, Lituania, Francia, Ungheria, Belgio, USA, Giappone, Olanda, Mexico.  

Come solista ha suonato sotto la direzione di eminenti direttori quali Emil Tabakov, Ettore Gracis, Franco Caracciolo, Pierre Colombo, Bruno Aprea, Meir Minsky, Samuel Friedmann e con rinomate orchestre tra cui 'Orchestra Filarmonica di Sofia, della RAI di Napoli, Orchestra Sinfonica di Lecce, dello Stato del Mexico, di Nagoya (Giappone). Ha suonato in duo con Kathy Berberian, Boris Christoff, Franco Maggio Ormezowsky e  Nicolas Chumacenco.

Si è esibito in prestigiose sale quali la "Konzerthaus" di Vienna, il Teatro Grande di Bergamo (per il "Festival Pianistico Internazionale di Bergamo e Brescia"), il Teatro Massimo di Palermo, il Teatro di San Carlo di Napoli, il Teatro Comunale di  Genova, il Teatro Petruzzelli di Bari, il Teatro Comunale di Firenze (per il Maggio Musicale Fiorentino), Palazzo Labia di Venezia, il Gonfalone di Roma, la Sala Grande "Tchaykowsky" del Conservatorio di Mosca, la Grande Sala della Filarmonica di Budapest, il Teatro delle Erbe di Milano  (per la "Società  dei Concerti"), l'Auditorium di Bruxelles, la Sala Filarmonica "Nagoya" di Tokio.

 

  Alexander Hintchev  è stato invitato da Claudio Abbado per il Festival "Wien Modern" (1983) e ha tenuto recitals con la presentazione di Peter Maag.

 

 

Ha fatto parte di giurie in concorsi nazionali e internazionali come "Casella" di Napoli. Tiene numerose Master-Class: Accademia "Caccini" di Monopoli in Val D'Arno (Pisa); Conservatorio "S. Pietro a Majella" di Napoli;  Università  Cattolica di Washington; Euro Music Festival  Leipzig (Germania).

 

Ingresso gratuito, per maggiori informazioni seguici su Facebook Associazioneculturalebuggianocastello.

 

 

 

3 settembre Le Mostre di Alex Milani quadri e sculture

Domenica 3 settembre dalle ore 17 sarà inaugurata la mostra di Alex Milani con quadri e sculture in legno. L'artista di origini svizzere ha scelto ormai da 43 anni di vivere a Buggiano Castello, luogo di ispirazione per le sue opere che 'sono il motore della mia vita e con loro serenamente affronto la vecchiaia perchè non la considero una malattia'. La mostra resterà aperta tutte le domeniche con orario 16,00/19,00 fino al 29 ottobre. Ingresso gratuito.

2 SETTEMBRE CONCERTO DI PIANOFORTE E FLAUTO

Sabato 2 settembre alle 21.30, nella Piazza Pretorio di Buggiano Castello, si svolgerà  il concerto : " VA PENSIERO :  il salotto musicale al castello di Buggiano " dei maestri Arcadio Baracchi flautista,  Angela Avanzati e Giuseppe Tavanti  pianisti.

 

Ingresso Gratuito. In caso di pioggia il concerto sarà  spostato nella Badia di Maria Ss. della Salute e San Niccolao.

info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o facebook associazione culturale buggiano castello

Leggi tutto

29 luglio 24esimo Premio Boris Christoff

Sabato 29 luglio in Piazza Pretorio a Buggiano Castello si terrà la premiazione del 24° Premio Boris Christoff che ogni anno premia un' eccellenza della musica classica. Il Premio sotto la direzione del Maestro Fabrizio Datteri verrà consegnato al violinista Alberto Bologni e al pianista Simone Soldati, che si esibiranno con un concerto di musica classica. Entrambe insegnano all' Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini di Lucca e vantano un curriculum internazionale di collaborazioni e partecipazioni ai più importanti festival e rassegne musicali.

Ingresso gratuito, per maggiori informazioni seguici su Facebook Associazioneculturalebuggianocastello.

 

21 luglio 'Britten Youth String Orchestra' by Loes Visser

La 'Britten Youth string Orchestra' è stata fondata nel 2007 dalla Direttrice Loes Visser, che ha creatol' orchestra riunendo i migliori giovani strumentisti olandesi. Loes Visser e l'orchestra sono strettamente legati al Conservatorio ArtEZ di Arnhem nei Paesi Bassi. Negli anni hanno partecipato ai loro tour nazionali e internazionali grandi solisti di talento come Daniel Wayenberg (pianoforte), Liza Ferschtman (violino), MariaMilstein (violino), Gavriel Lipkind (violoncello).

Il 21 luglio in Piazza Pretorio a Buggiano Castello  alle ore 21,30 l'orchestra si esibirà in una selezione di operedi A. Piazzolla, D. Shostakovic, G. Rossini, A.Dvorak, G. B. Pergolesi, M.Bruch e A. Arold. Parteciperanno inoltre la soprano Roza Herwing e le violiniste Tina Draadjer e Vivian de Graaf. In collaborazione con il festival delle Orchestre Giovanili - Fog.

Ingresso Gratuito. Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure su facebook associaizoneculturalebuggianocastello

15 luglio Il GAD a Buggiano Castello

La commedia di Candido

 

Il GAD Città di Pistoia torna a Buggiano Castello con La commedia di Candido sabato 15 luglio ore 21 in Piazza Pretorio. 

Il GAD Città di Pistoia porta in scena un testo dell’autore contemporaneo fiorentino Stefano Massini, affidato alla regia di Enrico Melosi, membro della compagnia fin dagli esordi. 

Un testo che rende omaggio al Candide di Voltaire, con una commedia ironica e graffiante che rende omaggio all'Età dei Lumi: la fantasiosa attrice Augustine si trova al centro di una vicenda assurda, fatta di spionaggio e segreti, che ha per protagonisti Denis Diderot, Jean Jacques Rousseau e il celebre Voltaire. La commedia di Massini non è una fedele celebrazione del testo originale: l’autore ha preferito immaginare un’avventura un po’ noir, un vortice di travestimenti e inganni, tutto pervaso da una forte vena comica. 

Guidati dal regista Enrico Melosi, gli attori della storica compagnia diretta da Franco Checci: Irene Pieraccini, Elvio Norcia, Fabio Gonfiantini, Enrico Melosi, Edoardo Desideri, Raffaella Maino, Marisa Schiano, Deborah Guidi, Antonella Ferro, Rossella Fedi, Raffaele Totaro, Gennaro Criscuolo, Andrea Rossini, Andrea Gonfiantini; scene e costumi di Fabio Gonfiantini. 

Ingresso: 5€, gratuito per ragazzi sotto i 10 anni. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

  • 1
  • 2
  • 22 23 settembre Festival della Storia e dell' Editoria local

    22 23 settembre Festival della Storia e dell' Editoria local

    Leggi Tutto

  • Sabato 4 agosto ore 21 25° Premio Boris Cristoff

    Sabato 4 agosto ore 21 25° Premio Boris Cristoff

    Leggi Tutto

  • Sabato 28 luglio commedia teatrale de I Mercanti di Parole

    Sabato 28 luglio commedia teatrale de I Mercanti di Parole

    Leggi Tutto

  • 15 luglio 21,15 Hillingdon Music Centre in Concert

    15 luglio 21,15 Hillingdon Music Centre in Concert

    Leggi Tutto

  • 13 luglio ore 21,30 How Now Brown Cow solo musica irlandese

    13 luglio ore 21,30 How Now Brown Cow solo musica irlandese

    Leggi Tutto

Newsletter